Esperienze Insieme

Associazione affiliata all'Università Primo Levi

Corsi a Castenaso

Anno accademico 2019/2020

CST.1


Lunedì 17:00 / 19:00
incontri: 8 incontri
contributo: €. 110,00
luogo: Centro Culturale "La Scuola"
indirizzo: Via della Pieve, 35 - Marano di Castenaso

Preiscrizione ai corsi

Corso di disegno e pittura

professori: Docenti | Tina Clementa GOZZI

Il corso di disegno e di pittura è rivolto sia a coloro che desiderano esprimere la creativita' personale, e sono già in possesso di conoscenze artistiche e pittoriche, sia a coloro che si accostano per la prima volta alle tecniche elementari dell'espressione figurativa. Si prevedono l'approfondimento del disegno, lo studio della matita (bianco e nero, chiaroscuro), nozioni sul colore (tonalita', mescolanze, accordi e contrasti, velature, luminosita'), esercizi di acquerello e di pittura a olio, esame tecnico e rielaborazione di opere del passato. Nella prima lezione saranno date indicazioni sul materiale necessario, il cui costo non è compreso nel contributo del corso.

Numero massimo iscritti 15

CST.2


Martedì 16:00 / 18:00
incontri: 6 incontri
contributo: €. 65,00
luogo: MUV - Museo della Civiltà Villanoviana
indirizzo: Via Tosarelli, 191 Villanova di Castenaso

Preiscrizione ai corsi

Dèi e divinità nel mondo antico

professori: Docenti | Paola POLI

Le testimonianze relative alle credenze religiose nel mondo pre-protostorico sono principalmente legate al culto degli antenati e a quello dei morti; numerose erano anche le pratiche legate alle guarigioni, alla fecondità, ma anche alla fertilità del terreno. A partire dalla II metà dell'VIII sec. a. C. le popolazioni italiche fecero affluire tecnologia, idee, uomini e cultura dalla Grecia, sia dall'area coloniale, che dalla madrepatria. L'Etruria imparò a conoscere i miti greci e le divinità attraverso le immagini che gli artisti dipingevano sul vasellame, attraverso le sculture, gli avori intagliati, i gioielli e gli oggetti importati o tramite la trasmissione orale delle saghe poetiche e in primis dei canti omerici. Li accolse, selezionandoli e adattandoli alle proprie preferenze, facendo una raffinata operazione ideologica di identificazione tra divinità indigene e divinità greche già antropomorfizzate, per poi trasferirle in blocco al mondo romano.

Numero massimo iscritti 15

CST.3


Giovedì 10:00 / 12:00
incontri: 8 incontri
contributo: €. 75,00
luogo: Casa Bondi
indirizzo: via XXI ottobre, 7/2 Castenaso

Preiscrizione ai corsi

Da Lucrezio a Freud passando per Nietzsche

professori: Docenti | Otello CIAVATTI

Il corso si fonda sulla lettura e il commento di brani tratti da testi che indicano il passaggio dal mito alla filosofia e insieme dimostrano la permanenze del mito all'interno del pensiero filosofico e nella letteratura di alcuni grandi intellettuali come Sigmund Freud, Thomas Mann, Cesare Pavese, Pier Paolo Pasolini.

Numero massimo iscritti 15

CST.4


Venerdì 15:00 / 17:00
incontri: 8 incontri
contributo: €. 75,00
luogo: Biblioteca Comunale "Casa Bondi"
indirizzo: via XXI ottobre, 7/2 Castenaso

Preiscrizione ai corsi

Quattro grandi artisti

professori: Docenti | Michele DANIELI, Daniele GUERNELLI

La storia dell'arte è un cammino affascinante, dove ogni passo verso il futuro è il frutto della continua rielaborazione del passato. In questo flusso incessante si incontrano improvvise svolte, momenti di rottura che coincidono con l'attività di grandi artisti che sono in grado di imprimere alla storia una virata inattesa. Il corso si focalizza di anno in anno su quattro di queste importanti personalità, dedicando due incontri a ciascuna di esse. Quest'anno saranno trattati Giovanni Bellini, Pontormo, Giuseppe Maria Crespi e Henri Matisse.

Numero massimo iscritti 15

CST.5


Martedì 16:00 / 18:00
incontri: 9 incontri
contributo: €. 80,00
luogo: MUV - Museo della Civiltà Villanoviana
indirizzo: Via Tosarelli, 191 Villanova di Castenaso

Preiscrizione ai corsi

Gli itinerari religiosi e la toponomastica della città di Bologna

professori: Docenti | Pablo COSSU

Quello che oggi ci appare percorrendo la rete di strade del centro antico di Bologna è il frutto di sovrapposizioni che nel corso dei secoli hanno mescolato l'originaria organizzazione della città comunale con i successivi sviluppi fino agli sventramenti fra Otto e Novecento.
Dal punto di vista civico vengono stabiliti i luoghi della comunicazione pubblica, mentre dal punto di vista religioso e della sfera sacra l'elemento che caratterizza la ritualità è rappresentato dalla diretta partecipazione dei singoli ai riti e in particolare alle processioni.
Questi percorsi sacri spesso si intrecciano a quelli civici sovrapponendo punti focali per il cittadino e punti focali per il credente. La processione si muove apparentemente con un percorso spontaneo ma in realtà segue una memoria interiore della città: il disvelamento e l'illustrazione di tale memoria cittadina è lo scopo di questo corso.

Il giorno delle lezioni in aula è il Martedì ore 16:00/18:00 quello delle visite guidate il Giovedì ore 9:45-12:30.

Numero massimo iscritti 15